Installa questo tema
TRUMAN CAPOTE

mercoledì 23 aprile 2014 

ore 21:30

Cassero lgbt center

TRUMAN CAPOTE, una conferenza alcolica ad alto tasso social

a cura di Marina Catucci

La storia di uno dei più glamour degli scrittori americani attraverso le sue frequentazioni mondane fatte di storici e lussuosi bar, chiacchiere con baristi e ricordi più o meno annebbiati di chi lo porta con sé nelle sue bevute. Un ritratto costruito con le molte voci che i social network oggi rendono tutte così vicine.

Marina Catucci è una giornalista freelance, corrispondente da New York per numerose testate italiane. Ideatrice e promotrice del progetto Besamemucho, per la cura del maschio contro le violenze sulle donne. 

La conferenza sarà accompagnata dalla preparazione di alcuni cocktail a cura di Astrid Marconi e Alessandro Bonettini. 

She might have fooled me, but she didn’t fool my mother.

Psycho (1960)

Musictherapy @ Cassero

Che relazione che c’è fra i suoni e la nostra vita quotidiana? Che consapevolezza abbiamo del bombardamento acustico al quale siamo sottoposti ogni giorno, da mattina a sera, e spesso fino a tarda notte? Può la musica costituire una risposta, se non addirittura una terapia, per questo fenomeno? Per tentare di rispondere a queste domande, i ragazzi di Beyond Commons Ideas, giovani clubbers e dj bolognesi, rinnovano anche quest’anno l’appuntamento con i loro meeting: è in programmadomenica 9 febbraio, dalle 17,30 alle 19,30, al Cassero di Bologna (via Don Minzoni 18, ingresso libero) “Musicteraphy”, un evento che racchiude teoria e performance e che vedrà in cattedra uno dei personaggi più eclettici dell’underground bolognese, Riccardo Balli. Fondatore della label Sonic Belligeranza, Riccardo “dj” Balli è un selector, collezionista ed esperto di musica noise/sperimentale. Appassionato di fantascienza e scrittore, proprio partendo dal suo  libro “Apocalypso Disco” dj Balli  animerà una discussione sul rapporto che abbiamo con i suoni della quotidianità, in un’epoca in cui tutto, anche ciò che ascoltiamo, è comunicazione. Dopo il dibattito è in programma la perfromance musicale acusmatica/sperimentale della crew Concrete, capitanata da Luigi Mastandrea. Il Meeting Musictheraphy, che gode del patrocinio del Comune di Bologna, è il terzo realizzato dal collettivo Beyond Common Ideas, un gruppo nato tre anni fa per esplorare gli aspetti sociali e culturali che connotano il fenomeno del clubbing (la frequentazione dei clubs, le discoteche dove è nata la musica house). Il primo fu realizzato due anni fa sulla storia e le origini della musica house/techno. Poi l’anno scorso il secondo appuntamento dedicato alla Psicoacustica , con la presenza di ospiti come l’assessore alla cultura Alberto Ronchi e il professor Lelio Camilleri del Conservatorio Bologna.Info: beyondcommonideas@yahoo.com.

Finocchio

Finocchio

«L’immaginazione è una vera avventura. Guardati dall’annotarla troppo presto, perché la rendi quadrata e poco adattabile al tuo quadro. Deve restare fluida come la vita stessa, che è e diviene.» 

La coscienza di Zeno

nascapas:

Little White Lies. More covers: http://nascapas.blogspot.com.br/

nascapas:

Little White Lies. More covers: http://nascapas.blogspot.com.br/